fbpx

LE 5 LEGGI (NEANCHE TROPPO) SEGRETE DEL SUCCESSO STRATOSFERICO

Quali sono le cinque leggi da seguire per ottenere un successo stratosferico?

No, non è un articolo da clickbait.
Ti sfidiamo a leggere fino in fondo tutto l’articolo, potresti scoprire una verità molto utile o molto scomoda, dipende sostanzialmente da che tipo di persona sei. Pronto?

Le cinque leggi da seguire per ottenere un successo stratosferico sono tratte da “The Go-Giver: A Little Story About a Powerful Business Idea” di Bob Burg.

Sebbene sia un’opera di fantasia, racconta la storia dell’ambizione e del desiderio di successo. Le cinque leggi del successo stratosferico dimostrano il valore di essere un go-giver piuttosto che un go-getter. Queste leggi sono principi di dare e ricevere, non solo semplici strategie aziendali. Possono essere applicati a ogni aspetto della tua vita: matrimonio, famiglia, leadership e amicizia.

1. La legge del valore

“Il tuo vero valore è determinato da quanto più dai in valore di quanto prendi in pagamento.”

Il primo segreto del successo suona quasi come una ricetta per il fallimento: devi dare più di quello che potresti ricevere! Questo è il motivo principale per cui così tante persone non hanno successo. Ognuno di loro è disposto a ottenere, ma non tutti è disposto a dare. È la differenza tra un ottimo membro del team che andrà ben oltre e un buon membro del team che semplicemente porterà a termine il lavoro in tempo e soddisferà i requisiti minimi di lavoro giornaliero. La differenza tra “medio” ed “esemplare” di solito si riduce allo sforzo extra richiesto per innovare. Allo stesso modo, un’attività modello è quella che offre prodotti o servizi di qualità superiore rispetto a qualsiasi somma di denaro potrebbe pagare. Questa idea eccezionale è ciò che separa il “grande” dal “buono”. Considera questo: tutte le grandi cose e le innovazioni in questo mondo sono create da persone che hanno un così grande amore per i loro prodotti più del possibile vantaggio che potrebbero ottenere. Pensa ai prodotti e ai servizi a cui ti rivolgi sempre.

Pertanto, la priorità delle domande che poni quando crei un’attività, un prodotto o un servizio dovrebbe essere:

  • Serve?
  • Aggiunge valore agli altri?
    E solo dopo, puoi chiedere:
  • Fa soldi?

 

2. La legge della compensazione

“Il tuo reddito è determinato da quante persone servi e da quanto bene le servi.”

Mentre la prima legge enfatizza il valore, la seconda legge enfatizza l’impatto. Ricorda, una dichiarazione di intenti in sospeso è scritta come segue: Noi esistiamo per {completare l’azione} al fine di {completare l’impatto}. Più puoi offrire agli altri, più sono disposti a pagare per il servizio. Una Kia e una Mercedes Benz fanno la stessa cosa: ti portano dal punto A al punto B, sono entrambe ben fatte ed entrambe affidabili. La differenza è la qualità del servizio (l’esperienza di guida dell’auto). Pertanto, le persone disposte a spendere molto di più per una Mercedes Benz trovano in essa un valore maggiore.

3. La legge dell’influenza

“La tua influenza è determinata dall’abbondanza con cui metti al primo posto gli interessi degli altri”.

Simile alla prima legge, questa suona controproducente. Richiede che tu distolga la concentrazione da te stesso e la riversi sugli altri. In un mondo di concorrenza implacabile, le persone fanno affari solo con coloro che hanno una relazione con. Ciò significa lavorare con le persone che conosciamo, apprezziamo e di cui ci fidiamo. Differenziandoti dalla concorrenza e mettendo al primo posto gli interessi degli altri, otterrai ciò di cui hai bisogno. La chiave per diventare un influencer è attirare le persone e il segreto dell’attrazione è la volontà genuina di regalare incondizionatamente. Questo non ti rende un pushover, né significa che dovresti permettere agli altri di approfittarsi di te.

Non devi rinunciare al tuo desiderio e ai tuoi interessi. Significa semplicemente che cerchi attivamente e costantemente modi per fornire valore agli altri, concentrarti su ciò che vogliono e renderlo il tuo sostentamento. Questa è la regola d’oro del business ed è il modo più veloce per far conoscere, apprezzare e fidarsi di te. Nel matrimonio, questa legge si occupa di prendersi cura della felicità del proprio coniuge più di quanto si faccia per la propria. Questo funziona perché, quando metti al primo posto il tuo partner, metteranno reciprocamente il tuo interesse come priorità. Pertanto, avrai maggiori probabilità di avere un matrimonio di successo. Contrariamente al buon senso, cinquanta-cinquanta non è mai una proposta vincente.

4. La legge dell’autenticità

“Il regalo più prezioso che hai da offrire sei te stesso”.

Sebbene ogni abilità che impari e sviluppi sia importante, devi riconoscere che è più importante interiorizzare ciò che impari e rappresentarlo in modo autentico e coerente. Sii sempre presente nell’adesso. Non cercare l’approvazione di altre persone. Questa legge riguarda l’abbracciare l’essere il tuo vero sé continuamente e spontaneamente senza essere influenzato da nessuno.

Esistono due tipi di valori autentici:

  • Valore intrinseco: le tue abilità naturali intrinseche.
  • Valore di mercato: continua a imparare e lavorare sul tuo problema in modo da poter essere una versione migliore e autentica di te stesso. Si tratta di imparare senza diventare una copia dei tuoi insegnanti o mentori; invece, sta diventando una versione migliore di te stesso. Il valore più grande che puoi portare è la tua esperienza, personalità, tono, linguaggio del corpo, scelta delle parole e modo di pensare. Questi portano i più significativi valore che puoi aggiungere a ciascuna delle tue transazioni, prodotti e servizi.

 

5. La legge della ricettività

“La chiave per dare efficace è rimanere aperti a ricevere”.

Ciascuna delle leggi precedenti ti insegna a dare, mentre questa ti insegnerà a ricevere. Questa è una legge di buon senso. Pensa a quando compri generi alimentari: scambi il valore del tuo lavoro sotto forma di pagamento. Forniscono un valore superiore? (solo tu conosci la risposta a questo). Hai bisogno sia di dare che di ricevere per crescere e non per ristagnare. Quando ti concentri sulla fornitura di valore agli altri, guadagni il diritto di ricevere. Quindi, stai permettendo a te stesso di riceverlo. In effetti, il dare è reso possibile perché è anche un ricevere.

 

La verità è che la maggior parte di noi ha paura di ricevere a causa di diversi fattori:

  • Viviamo in una cultura che enfatizza eccessivamente l’indipendenza e la privacy, lo sforzo personale e il duro lavoro.
  • Sentiamo di non meritare ciò che abbiamo.
  • Essere aperti a ricevere potrebbe significare che siamo deboli e vulnerabili. Non rifiutare i doni degli altri e chiuditi. Ricevere è il segreto per rimanere giovani, vivaci e vitali per tutta la vita.

 

Esempi di ricettivo includono:

  • Consentire agli altri di aiutarti a crescere e a realizzare i tuoi sogni.
  • Essere curiosi e credere in te stesso.
  • Dare di più in modo da poter ricevere di più.
  • Imparare da un mentore.

 

In breve, il segreto per ottenere è dare, e il segreto per dare è aprirsi a ricevere.
Semplice no?

contattaci

Leonardo Marrone

Leonardo Marrone

Communication Manager - Creative Producer - Copywriter Se nasci dj il tuo sogno sarà sempre quello di comunicare emozioni. Oggi le mie hit preferite sono i contenuti creativi per il web e i social media.